Tuttosport.com

© LaPresse

Guarda Samp, dall'Atalanta arriva il rinforzo Ruggeri

L’ex presidente dell’Atalanta è pronto a entrare nella società con un incarico operativotwitta

mercoledì 22 aprile 2015

GENOVA - Molto presto la società Sampdoria si arricchirà di un nuovo membro, che sarà qualcosa di più di un vicepresidente o di un semplice consigliere di amministrazione. Uno dei due ruoli, infatti, sarà presto ricoperto da Alessandro Ruggeri, 28 anni, figlio di Ivan, e già presidente dell'Atalanta (il più giovane della storia della serie A) dal settembre 2008 al giugno 2010. Un incarico quasi forzato, dopo il grave malore che colpì il padre, mentre in precedenza Alessandro era stato eletto ad del club bergamasco e nel 2008 consigliere di Lega. Il suo ruolo alla Samp sarà di rappresentanza, ma non solo: Ruggeri sta infatti valutando di rientrare nel calcio dalla porta principale, diventando il braccio destro del ds Carlo Osti e, in futuro, potrebbe anche tornare ad investire nel calcio e nella Sampdoria, sempre però in sinergia con l'attuale presidente Massimo Ferrero e con il suo staff. Tanto che a fare da tramite nell'operazione è stato lo stesso Osti che con la famiglia Ruggeri ha lavorato ai tempi dell'Atalanta, dal 2006 al 2010, e che considera il giovane Alessandro come un figlio.


Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Tutte le notizie di Sampdoria

Approfondimenti

Commenti