Tuttosport.com

Sampdoria, per Ranieri due anni di contratto
© Marco Canoniero
0

Sampdoria, per Ranieri due anni di contratto

Accordo per 2 milioni a stagione, a breve la firma

sabato 12 ottobre 2019

GENOVA - Due anni di contratto a 2 milioni a stagione per un’operazione - compreso lo staff - che costerà 10 milioni lordi alla Sampdoria. Ecco le cifre del matrimonio tra il club blucerchiato e Claudio Ranieri, che oggi firmerà il contratto che lo legherà al club di Corte Lambruschini e che probabilmente già lunedì inizierà la sua avventura genovese. L’investimento economico non è di poco conto - considerando anche la transazione con Di Francesco a cui alla fine andranno un anno e mezzo di mensilità e non i tre anni completi (1.8 a stagione) - ma la Samp aveva necessità di trovare un allenatore esperto e credibile per uscire dalla crisi e allontanare il pericolo di un retrocessione che - a livello sportivo e patrimoniale - avrebbe conseguenze ben peggiori.

Settimana convulsa

Si chiude una delle settimane più convulse della storia recente dei doriani: prima la rescissione contrattuale con Di Francesco, poi la corte senza esito a Pioli e Gattuso, quindi i sondaggi per De Biasi e Iachini. Alla fine però il nome che ha messo d’accordo tutti, al tavolo dei dirigenti blucerchiati (con tanto di cena romana con il diretto interessato giovedì sera), è stato quello di Claudio Ranieri: un tecnico di livello internazionale e di grande esperienza, celebre anche per le sue doti umane. Il suo curriculum - con il titolo di Premier vinto col Leicester di tre anni fa in testa - parla da solo. In realtà il club di Ferrero riponeva molte speranze anche in Di Francesco - capace di arrivare sino alla semifinale Champions con la Roma nel 2018 - ma la scottatura è stata forte: 6 sconfitte in 7 partite. 

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Sampdoria Ranieri

Caricamento...