Sampdoria, Ranieri: "Ho sempre creduto alla salvezza"

0

Il tecnico: "Non pensavo che l'avremmo raggiunta con quattro giornate di anticipo. Questo è merito del gruppo"

Sampdoria, Ranieri:
© Pegaso Newsport
sabato 1 agosto 2020

BRESCIA - Dopo il pareggio con il Brescia, il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri ha parlato così dell'incontro: "C’era un caldo tremendo, tutte e due le squadre hanno dato fondo all’ultima goccia di energia ma, seppur con difficoltà, entrambe le squadre che hanno provato a vincere e la gara è stata piacevole". Ultima fatica, tempo di bilanci per il tecnico: "Il bilancio non può essere che positivo. Fin dal mio arrivo ho sempre creduto nella salvezza della Samp, non pensavo però che avremmo centrato l’obiettivo con quattro giornate di anticipo sulla conclusione del campionato e il merito è del gruppo. Quagliarella ha provato in tutti i modi a festeggiare la duecentesima presenza in blucerchiato con il gol, ci era riuscito alla fine ma era in fuorigioco. Resta un pericolo costante per gli avversari e il nostro punto di riferimento".

Ranieri Sampdoria Brescia

Caricamento...