Sampdoria, D'Aversa: "Gara equilibrata: nulla da rimproverarci"

Il tecnico: "Il risultato finale è troppo largo. Ora pensiamo al Torino: dobbiamo recuperare le energie"

Sampdoria, D'Aversa: "Gara equilibrata: nulla da rimproverarci"© Getty Images

GENOVA - "Sul tabellino vediamo un risultato troppo largo": il 3-1 subìto dalla Sampdoria ad opera dell'Atalanta non va giù a Roberto D'Aversa, tecnico dei blucerchiati: "Eravamo passati in vantaggio - ha spiegato - e i ragazzi erano stati bravi. Sapevamo però che potevano esserci occasioni che ci avrebbero fatto andare in difficoltà contro una squadra forte come l’Atalanta. Tuttavia la partita è stata in equilibrio fino al 94′. Devo dire invece che la prestazione è stata positiva. Evidenzio due aspetti come le prestazioni dei giovani Dragusin e Ciervo. La Sampdoria non molla mai e lotta fino alla fine. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi, se non un po’ di attenzione su alcuni particolari. La fortuna non è stata dalla nostra parte e dobbiamo provare a portarcela". La gara con il Torino è praticamente dietro l'angolo, dunque non c'è tempo per piangersi addosso: "Parliamo di una squadra - spiega D'Aversa - che gioca più o meno come l’Atalanta e ci aspetta una partita simile. Lo abbiamo visto anche contro il Milan. Ora c’è solo bisogno di recuperare le energie, in modo da andare in campo con le condizioni necessarie per portare a casa un risultato positivo".

L'Atalanta ribalta la Samp: Zapata trascina, Ilicic trova un gioiello
Guarda la gallery
L'Atalanta ribalta la Samp: Zapata trascina, Ilicic trova un gioiello

Samp, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...