Samp-Torino, D'Aversa: "Rincon sembra sia qui da sempre. Quagliarella non si è allenato"

Il tecnico: "E' già entrato benissimo nella partita a Napoli e non credevo che stesse così bene"

Samp-Torino, D'Aversa: "Rincon sembra sia qui da sempre. Quagliarella non si è allenato"© FOTO MOSCA

GENOVA - "C’è voglia di tornare a fare punti anche se sappiamo che non sarà facile perché di fronte troveremo un’ottima squadra". Lo ha dichiarato il tecnico della Sampdoria, Roberto D’Aversa, in vista della gara con il Torino: "Abbiamo affrontato già due volte il Torino in questa stagione: all’andata perdemmo più per demerito nostro che per merito loro, mentre in Coppa Italia la squadra a vera risposto con un’ottima prova. Voglio rivedere la Samp che conosco, con quella mentalità che aveva contraddistinto il nostro cammino nella parte finale del girone d’andata". Il tecnico si sofferma sui singoli: "A parte Quagliarella oggi si sono allenati tutti quanti, fisicamente la squadra sta bene. Mentalmente anche. Quanto ho visto in allenamento mi fa sperare bene, ma per giudicare attendo la partita di domani per giudicare. Rincon è già entrato benissimo nella partita a Napoli e non credevo che stesse così bene, a parte la Coppa Italia era un po’ che non giocava. Sembra che sia qui dal ritiro è un giocatore di esperienza. Ha carattere per affrontare certe partite. Conti sta bene fisicamente ed è questa la cosa più importante".

Il Napoli torna alla vittoria con super Petagna: Insigne ko
Guarda la gallery
Il Napoli torna alla vittoria con super Petagna: Insigne ko

Verso il Torino

"Il Torino di Juric ha grandi doti tecniche e fisiche. In questa prima parte di stagione - commenta D'Aversa - ha avuto per un andamento differente in casa e in trasferta e dovremo essere bravi a sfruttare quelle difficoltà che possono incontrare lontano dal loro stadio. Sicuramente mi aspetto lo stesso Torino che ha battuto la Fiorentina. Ha una rosa ampia. Dobbiamo ragionare più che sulla Coppa Italia, dove abbiamo vinto, ma sulla partita di andata dove per atteggiamento non abbiamo fatto una gara alla nostra altezza Con l’emergenza conviviamo da inizio stagione ma nel momento di difficoltà dobbiamo compattarci ancora di più, come detto anche dal presidente Lanna che ha mandato un messaggio di coesione a tutte le componenti del club per uscire insieme dalle difficoltà. A cominciare da noi, che dobbiamo provare ad ottenere il massimo sul campo", ha concluso.

Samp, i migliori video

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...