Tuttosport.com

Serie A Sassuolo, Iachini: «Napoli perfetto. Penso anche al Chievo»

L'allenatore: «Giochiamo contro una big, ma non possiamo solo difenderci. Testa solo a Sarri? No, con i veronesi è troppo importante»twitta

venerdì 30 marzo 2018

SASSUOLO - Il Sassuolo attende il Napoli. Una sfida difficilissima, contro un avversario lanciato nella lotta scudetto. Il tecnico Beppe Iachini l'ha presentata così in conferenza stampa: "I ragazzi si sono allenati bene. Giochiamo contro una big, con una grandissima qualità e un'organizzazione di gioco perfetta. Il modulo? Stiamo provando delle varianti al 4-3-3, ma quella che non deve cambiare è la mentalità. Non possiamo pensare di difenderci tutta la partita". Con il Napoli ci vorrà tanta concentrazione, ma Iachini è sincero quando sostiene che contro il Chievo, prossimo avversario, la posta in palio è ancora più alta: "Un occhio alla prossima partita ci sarà, è ovvio. Per noi è uno scontro salvezza troppo importante. Finita la partita col Napoli staremo in ritiro a Sassuolo e inizieremo subito la preparazione per la trasferta col Chievo. Politano? Non gli dico nulla perché dovrà fare una grande partita, al di là che durante il mercato sia stato o meno vicino al Napoli". In chiusura di conferenza stampa un ricordo di Mondonico: "Una grande persona. Abbiamo sempre avuto idee di gioco simili, di un calcio intenso e organizzato. Mi voleva all'Atalanta, ricordo ancora la sua chiamata".

CLASSIFICA SERIE A

Iachini: "Devo valutare cambi di formazione"

Tags: Serie ASassuoloIachini

Tutte le notizie di Sassuolo

Approfondimenti

Commenti