Tuttosport.com

Serie A Sassuolo, De Zerbi: «Frosinone? Partita difficilissima»
© LAPRESSE
0

Serie A Sassuolo, De Zerbi: «Frosinone? Partita difficilissima»

Il tecnico neroverde: «Oltre a giocare dovremo vincere i duelli, serve atteggiamento di squadra»

sabato 15 dicembre 2018

SASSUOLO (MO) - Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, ha parlato nella conferenza stampa prima della gara di Frosinone. Queste le sue parole: "La cosa più importante è l'atteggiamento di squadraCredo che i miei giocatori siano ancora a metà del potenziale per quello che hanno espresso. Tutte le partite richiedono attenzione, voglia di non perdere i duelli e cattiveria. Ma in alcune servono ancora di più, tipo nella partita contro il Frosinone. L'ambiente che troveremo sarà caldo, e la cosa aiuta a esprimersi meglio, e dobbiamo farci trovare pronti: sul gioco se c'è da duellare, sul gioco se c'è da giocare. In questo dobbiamo migliorare. Loro stanno facendo bene ultimamente, sono una squadra organizzata e con una precisa identità. Insidie? Dobbiamo prendere la gara nel verso giusto, perchè sembrerebbe una partita facile e invece è ancora più difficile rispetto alla Fiorentina. Sotto questo punto di vista dobbiamo crescere tanto, domani sarà un altro test importante. La mia squadra non deve mai cambiare atteggiamento, qualunque sia il risultato, dobbiamo mantenere la nostra identità. Serve anche la malizia per capire quando tenere la palla e quando no, questo ancora non lo capiamo. Arbitri? Io non commento mai le loro scelte. Boateng? Non sappiamo ancora quando rientrerà, ma è importante come rientrerà. Dobbiamo lavorare per portarlo di nuovo in condizione, perchè al suo rientro dobbiamo trovarlo al 100%".

Serie A Sassuolo de zerbi Frosinone

Commenti