Tuttosport.com

Serie A Sassuolo, Lirola: «Roma? Sarà una gara tesa»
© LAPRESSE
0

Serie A Sassuolo, Lirola: «Roma? Sarà una gara tesa»

Il laterale spagnolo: «Contro le grandi squadre, però, abbiamo sempre fatto bene: vogliamo il decimo posto e daremo il massimo. Futuro? Ho un contratto, ma nel calcio nessuno sa cosa può accadere»

mercoledì 15 maggio 2019

SASSUOLO (MO) - Pol Lirola, difensore del Sassuolo, ha parlato in vista della gara con la Roma. Queste le sue parole: "Vogliamo chiudere il discorso salvezza e il nostro obiettivo è il decimo posto - esordisce in conferenza stampa -. Sappiamo di poter dare fastidio a tutti, come abbiamo fatto con il Torino tranne che per quei due minuti in cui abbiamo preso due gol - spiega - ma adesso con la Roma dobbiamo fare punti. Il mio gol di domenica scorsa? Ho visto che Sensi ha dato la palla a Boga e quando lui punta sappiamo che salterà l'uomo: sono andato a chiudere sul secondo palo e poi sulla respinta del portiere. Duncan mi chiedeva la palla, ma avevo già deciso di provarci di tacco e per fortuna è entrata (ride ndr). C'è soddisfazione per aver giocato tutti da grande squadra anche in inferiorità numerica, rimane solo il rammarico per il gran gol di Belotti, altrimenti avremmo portato a casa un punto, ma sono orgoglioso della mia squadra".

AVVERSARI - "Con la Roma sarà una partita molto calda e tesa - rivela -, loro cercano di qualificarsi per l'Europa, ma noi contro le grandi squadre abbiamo sempre grandi prestazioni e proveremo a farlo anche sabato, partendo con la palla da dietro come facciamo sempre e giocando senza paura. Loro hanno grandi giocatori, ma noi siamo pronti a dare il massimo. Che stagione è stata? Migliore dell'anno scorso, ma c'è il rimpianto per tutti i punti persi per strada, ma non era facile con un mister nuovo e giocatori nuovi. Si poteva fare meglio, ma il livello quest'anno è più alto. Bilancio personale? E' il mio terzo anno in Serie A e credo sia il migliore, devo ringraziare anche il gioco del mister, sono migliorato anche in fase difensiva, sono contento. Il mio futuro? Ho un contratto, ma nel mondo del calcio non si può mai sapere. Ora testa alle ultime partite e poi spero di essere convocato per l'Europeo Under 21 - conclude Lirola -".

Serie A Sassuolo lirola

Commenti