De Zerbi: "Sassuolo distratto dalle Nazionali e dal mercato"

0

Il tecnico neroverde: "I ragazzi devono imparare a gestire queste cose senza farsi condizionare"

De Zerbi:
© www.imagephotoagency.it
domenica 20 settembre 2020

REGGIO EMILIA -"Non recrimino nulla, i Cagliari è una buona squadra, è ben organizzata e ha un'identità precisa. Abbiamo creato tanto, sfruttando poche occasioni e prendendo gol". Lo ha dichiarato a Sky il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi dopo la gara con il Cagliari: "Spero che si possa tornare a pensare quanto prima solo al campionato. Fra mercato e nazionali, anche inconsciamente, penso che il gruppo abbia dovuto assorbire delle difficoltà. Senza malafede, sono situazioni che ci hanno condizionati, ma è fisiologico. E non parlo solo di Locatelli e Caputo, ci hanno convocato tredici giocatori. E loro devono abituarsi ad andare in nazionale e poi a tornare immediatamente a concentrarsi sul club. Non ho avuto rassicurazioni, ma siamo una delle squadre con diverse richieste. Ai ragazzi ricordo che una richiesta sul mercato va vista come una gratificazione. Anche come opportunità, ma questa senza trascurare il club che stipendia e rende possibile la convocazione in nazionale. Sono cose normali, nel calcio succedono ma bisogna imparare a gestirle".

Serie A Sassuolo de zerbi Cagliari

Caricamento...