Il Sassuolo lancia Boga contro il Napoli

Obiettivo di mercato di De Laurentiis, l'ivoriano torna disponibile dal primo minuto per dare man forte ai "gemelli del gol" Caputo e Berardi

Il Sassuolo lancia Boga contro il Napoli© ANSA

SASSUOLO - Napoli-Sassuolo, fuori i secondi? E’ certamente uno scontro diretto molto particolare quello che il Sassuolo vivrà domani al San Paolo contro la squadra di Gattuso. La squadra neroverde si trova nei piani alti (ancora imbattuta, con tre vittorie e due pareggi in cinque incontri) ma affronta anche il primo vero grande scoglio stagionale. La gara contro il Napoli, infatti, arriva dopo cinque incontri non facili ma senza big affrontate e arriva contro una compagine che ha il vento in poppa e che, partita persa a tavolino con la Juventus a parte, ha fin qui sempre vinto in campionato. 

Serie A, le migliori coppie d’attacco dal 2019/20
Guarda la gallery
Serie A, le migliori coppie d’attacco dal 2019/20

Problemi seri per De Zerbi, che già deve fare i conti con le assenze per infortunio dei vari Defrel, Magnanelli e Romagna ma che ha appena recuperato Rogerio e, soprattutto, Jeremie Boga. Per il franco ivoriano quella di domani sarà una gara molto particolare: corteggiato dal Napoli per mesi, col fratello procuratore Daniel che più volte ha espresso il desiderio di Boga di trasferirsi all’ombra del Vesuvio, l’estroso attaccante esterno è finito con il contagiarsi col Covid ed è rimasto positivo per ben 46 giorni, togliendosi di fatto dal mercato. A Napoli, complici le assenze davanti, potrebbe partire dal primo minuto e vorrebbe farsi rimpiangere ulteriormente, magari con il primo gol in campionato. I ‘gemelli del gol’ Caputo e Berardi si sono già messi avanti in attesa del suo ritorno (rispettivamente 5 e 3 reti all’attivo) e per Boga è tempo di mettersi in pari, magari regalando il secondo posto in solitario al suo club…

De Zerbi: "La classifica ora conta zero"
Guarda il video
De Zerbi: "La classifica ora conta zero"

Commenti