Tuttosport.com

Serie A, il presidente Mattioli: «Spal-Juventus passerà alla storia»
© Juventus FC via Getty Images

Serie A, il presidente Mattioli: «Spal-Juventus passerà alla storia»

Il presidente: «I bianconeri sono molto più forti, ma noi abbiamo interpretato la gara nel modo giusto»twitta

lunedì 19 marzo 2018

FERRARA - "Contro la Juventus è stata una partita veramente bella, che passerà alla storia. Per il modo di interpretarla, per il risultato e per i punti che porta al progetto salvezza, per restare in Serie A". Il presidente della Spal, Walter Mattioli parla così a Radio 105 del pareggio con i bianconeri: "La squadra ha giocato benissimo, concentratissima. La Juventus è molto più forte, ma abbiamo interpretato la gara nella maniera giusta. Magari siamo stati più in difesa che in attacco, ma ho visto i ragazzi concentrati e decisi. L'interpretazione è stata l'unica possibile: aiutarsi e triplicare le marcature. Probabilmente la Juventus ha giocato il primo tempo pensando che il momento di far gol sarebbe arrivato. Dopo tante partite importanti saranno venuti a Ferrara pensando di incontrare una squadra di bassa classifica. Ma hanno trovato una squadra determinata che non ha concesso le occasioni che pensavano di avere. E meriti anche a Semplici. In passato, più che cambiare allenatore, si era messo in discussione il modo di interpretare le gare. In alcune occasioni abbiamo preso gol dopo 5 minuti, oppure giocavamo bene solo un tempo, o arrivavano pareggi con Verona e Crotone, gare che avremmo dovuto vincere. Si erano messi in discussione solo dei risultati e delle interpretazioni. Una volta chiariti col tecnico, le cose sono cambiate. Ci sembrava solo strano che i risultati non arrivassero con la squadra che avevamo costruito"

TUTTO SULLA SPAL

CLASSIFICA SERIE A

Tags: spalmattioliJuventus

Tutte le notizie di Spal

Approfondimenti

Commenti