Tuttosport.com

Serie A Spal, Semplici: «Partita equilibrata. Per 60' giocato alla pari»
© LAPRESSE
0

Serie A Spal, Semplici: «Partita equilibrata. Per 60' giocato alla pari»

Il tecnico dei biancazzurri: «Noi non lottiamo per il terzo posto, ma per salvarci il prima possibile»

giovedì 27 settembre 2018

FERRARA - "Oggi mentalità diversa rispetto alla partita di sabato". Questa l'idea di Semplici dopo la seconda sconfitta consecutiva (l'altra con la Fiorentina) incassata dalla sua Spal. Il tecnico chiosa sul momento degli spallini: "Volevo vedere una reazione dopo la brutta partita di Firenze, con un'altra mentalità e un altro piglio. Abbiamo dimostrato di averli, giocando alla pari per 60' contro un ottimo Sassuolo, e su questo abbiamo certezze in più". 

EQUILIBRIO - "Avevamo creato anche i presupposti per passare in vantaggio, grazie ad occasioni sia su palla inattiva che su azione. Purtroppo non ci siamo riusciti, il Sassuolo è stato più bravo a sfruttare le situazioni che si sono create e passare in vantaggio. Queste partite equilibrate possono essere decise solo in questo modo. Dopo l'1-0 però abbiamo sbagliato qualche cosa di troppo. Le nostre prospettive? Noi il nostro obbiettivo non l'abbiamo mai cambiato, sappiamo qual è il nostro percorso e quali sono i nostri difetti e le nostre qualità. Partita dopo partita e allenamento dopo allenamento cerchiamo di migliorare. Affrontavamo una squadra che ha fatto un mercato diverso dal nostro e abbiamo giocato alla pari. La sconfitta fa parte del gioco, ripartiamo subito da domani".

OBBIETTIVI - "Il gruppo è cresciuto - spiega Semplici - e abbiamo una consapevolezza diversa della categoria. A parte sabato con la Fiorentina, dove abbiamo giocato male, poi le altre gare le abbiamo sempre interpretate discretamente. Sicuramente oggi abbiamo dimostrato di avere un buon possesso palla e lavorare in una certa maniera, con aggressività. Finchè ce l'abbiamo avuta oggi siamo rimasti in partita e abbiamo fatto vedere cose buone. Dispiace per oggi, stasera abbiamo fatto il massimo ma non siamo riusciti a fare il risultato. Dispiace, ma il nostro obbiettivo non è il terzo posto, è arrivare il prima possibile alla salvezza".

Serie A spal semplici

Commenti

Potrebbero interessarti