Tuttosport.com

Serie A Spal, Semplici: «Con l'Empoli sarà difficilissima, vogliamo fare bene»
© www.imagephotoagency.it
0

Serie A Spal, Semplici: «Con l'Empoli sarà difficilissima, vogliamo fare bene»

Il tecnico: «Appagamento dopo la vittoria con la Juve? Non credo, ho cercato di preparare al meglio i ragazzi. Kurtic è recuperato, Costa giocherà al posto di Fares»

venerdì 19 aprile 2019

FERRARA - "Conosciamo l'importanza della gara con l'Empoli e ci teniamo a fare bene". Così Leonardo Semplici, nella conferenza stampa alla vigilia della trasferta di Empoli. Nonostante le ultime tre vittorie la Spal non è ancora matematicamente salva: "Sarà una partita difficilissima, loro hanno le qualità per mettere in difficoltà chiunque ed esprimono un buon gioco, con belle individualità a centrocampo e in attacco. Tendono a fare la partita, credo che saranno i dettagli a decidere l'incontro".

SALVEZZA DA RAGGIUNGERE - "Appagamento dopo la Juve? Non c'è questo pericolo - ammonisce Semplici -. Non siamo già salvi, qualche giorno fa ho visto in tv che si parlava di lotta salvezza senza includere la Spal. Non è così, perchè la classifica è corta e mancano ancora tanti punti. Certo, aver vinto tre gare importanti può portare un piccolo calo a livello inconscio, ma non credo accadrà vista l'importanza della partita. Se basterebbe un pari? Non mi piace questa cosa, partiamo da 0-0 e vedremo dopo la gara cosa sarà accaduto. E' una partita che temo ed ho cercato di preparare al meglio i ragazzi: voglio vedere una squadra consapevole di quello che si sta giocando".

GIOCA COSTA - "Più o meno rimarrà l'impostazione vista contro la Juve, i ragazzi hanno fatto una gran prestazione, ma valuteremo domani con lo staff. Assenze? L'unico certo è Fares, giocherà Costa al suo posto: è il sostituto naturale e si allena bene nonostante il poco impiego. Kurtic c'è, in attacco ci sono quattro giocatori per due posti" - conclude il tecnico della Spal -". 

Serie A spal semplici

Commenti