Tuttosport.com

Spal, Petagna: «Qui mi hanno dato fiducia. Nazionale? Ci spero»
© Getty Images
0

Spal, Petagna: «Qui mi hanno dato fiducia. Nazionale? Ci spero»

L'attaccante: «I miei 14 gol? Mancano cinque partite e voglio migliorare il mio record. Questa squadra era nel mio destino»

mercoledì 24 aprile 2019

FERRARA - Andrea Petagna, capocannoniere stagionale di una Spal che ha quasi raggiunto la salvezza, ha raccontato la sua grande stagione a Sky Sport. Queste le sue parole: "Penso che fosse un po' il mio destino quello di arrivare alla Spal. Mio nonno è già stato in qui in Serie A - rivela - e per questo devo ringraziare la società e il mister Semplici, che mi ha sempre dato fiducia. Mancano cinque partite e voglio migliorare il mio record di gol (ne ha segnati ben 14 in 31 gare), ma sono contento soprattutto perchè le mie reti hanno aiutato la Spal. Sono giovane, ma il mio modo di giocare è cambiato, prima ero più lontano dalla porta. O forse in questa stagione ho più fiducia nei miei mezzi, ho 23 anni e solo al terzo anno di Serie A. Nazionale? Lo spero tanto, io lavoro per questo e cerco sempre di migliorare. Credo sia il sogno di tutti i ragazzi che iniziano a giocare a calcio, l'ho già intravista con Ventura, ma devo continuare a fare gol per farmi trovare sempre pronto - conclude l'attaccante -".

Serie A spal Petagna

Commenti