Tuttosport.com

Spal, Semplici:
© www.imagephotoagency.it
0

Spal, Semplici: "Il nostro progetto continua. Sarri alla Juve? Gli auguro il meglio"

Il tecnico biancoazzurro: "Mercato? Qualcuno partirà, ed è giusto, ma valuteremo tutto insieme alla società. Abbiamo i mezzi per restare in Serie A"

martedì 4 giugno 2019

NAPOLI - Il tecnico della Spal Leonardo Semplici, presente a Napoli al Football Leader 2019, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole: "C'è l'idea di restare, ho un contratto con la Spal e ce anche l'accordo per continuare. Mi piacerebbe però fare un'esperienza all'estero in futuro - rivela -, sarebbe bello e credo che prima o poi vada fatta, ne sono convinto". Sulla grande stagione della sua Spal: "Ora ci siamo presi un momento di pausa, ma presto ci rivedremo per dare continuità al progetto. È stato un campionato incredibile il nostro, abbiamo ottenuto grandi risultati. Interesse del Genoa? Non nego che faccia piacere. Lazzari e Petagna? Sono due giocatori che hanno attratto l'interesse di alcune big e auguro loro di riuscire ad andarci, anche se non dall'anno prossimo. Valuteremo tutto con la società. Mercato? Qualche giocatore partirà, è anche giusto, ma noi proseguiremo con le nostre idee e il nostro obiettivo, che rimarrà la salvezza: i mezzi per restare in A li abbiamo". Poi la chiosa finale sulla panchina della Juve, ancora in cerca del suo allenatore: "Sarri? Lo conosco bene, siamo entrambi toscani. La sua è una carriera straordinaria e gli auguro il meglio - conclude Semplici -".

Serie A spal semplici Sarri lazzari

Commenti