Tuttosport.com

Spal, Semplici:
© LAPRESSE
0

Spal, Semplici: "Facciamo ammenda: dobbiamo tutti dare di più"

Il tecnico biancazzurro: "Sono in difficoltà con le scelte a causa degli infortuni, ma eravamo abituati bene con Lazzari e Fares...sono convinto che raggiungeremo il nostro obiettivo, nonostante il momento. Un altro esterno? Non ne parlo"

mercoledì 25 settembre 2019

FERRARA - Pesante sconfitta interna per la Spal nello scontro salvezza contro il Lecce. Queste le parole di Leonardo Semplici nel post gara: "C'è dispiacere, sapevamo sarebbe stata un'annata difficile, però per raggiungere il nostro obiettivo serve fare un percorso - ha detto ai microfoni di DAZN - siamo in difficoltà nelle scelte per via gli infortuni, ma oggi dobbiamo fare ammenda. Se perdi per due rigori dopo averla pareggiata...se dai questi vantaggi poi è difficile giocare in una certa maniera. Dopo il pareggio potevamo fare meglio, poi subito l'autogol. Non solo gli errori, ma c'è di mezzo anche la sfortuna". 

"Dobbiamo tutti dare di più"

"Ora non dobbiamo demoralizzarci ma pensare solo a lavorare - prosegue Semplici - dobbiamo tutti tirare fuori qualcosa in più, dall'allenatore ai giocatori. La nostra realtà è questa, siamo noi a poterla migliorare. Il momento è particolare ma sono convinto che riusciremo a raggiungere comunque il nostro obiettivo. Noi eravamo abituati bene con Lazzari e Fares, uno è andato via e l'altro è infortunato. Un altro esterno dal mercato? Non ne parlo, il gruppo ha dei valori che sono convinto verranno fuori" ha concluso il tecnico della Spal

SPAL-LECCE 1-3: LA CRONACA

Serie A spal semplici

Caricamento...