Tuttosport.com

Spal, Semplici:
© Getty Images
0

Spal, Semplici: "Con questa determinazione possiamo salvarci"

Il tecnico biancazzurro: "Complimenti ai ragazzi per la vittoria, hanno interpretato la gara proprio come l'avevamo preparata. Così possiamo dare fastidio a tutti, stiamo ritrovando giocatori che non erano in condizione"

sabato 5 ottobre 2019

FERRARA - E' soddisfatto Leonardo Semplici. La sua Spal, dopo la vittoria ottenuta con il Parma, lascia finalmente l'ultimo posto in classifica: "E' stata una partita difficile e lo sapevamo, contro una squadra di valore e ostica. Se giochiamo con questa voglia e determinazione, oltre a raggiungere il nostro obiettivo, potremo dare fastidio a tutti. Abbiamo iniziato bene - prosegue a Sky -, con voglia e furore, e finalmente stiamo ritrovando giocatori che non erano in condizione. Dopo due anni di serie A tutti si aspettavano qualcosa in più, ma con il nostro budget e credenziali anche quest'anno cercheremo di raggiungere una nuova salvezza. Servono sempre determinazione, furore, e voglia di migliorarsi. Sosta benedetta? Non saprei, ma qualcuno deve lavorare, qualche infortunato deve recuperare, ma non Di Francesco, gli infortuni di Fares e D'Alessandro hanno sicuramente demoralizzato la squadra, ma noi continuiamo a crederci e lavoriamo a testa bassa. Strefezza? La società ha fatto bene a mandarlo in prestito, quest'anno abbiamo ritenuto opportuno che potesse dare una mano qui, ci abbiamo creduto, così come per Reca e Igor, ragazzi che stanno cominciando a dare l'apporto che pensavamo potessero dare. L'aspetto che cerchiamo di migliorare è quello dell'aggressività, per rischiare qualcosa in più, proprio quello che ci ha permesso di salvarci negli scorsi anni. Subivamo troppi gol e siamo ripartiti da questo aspetto, una squadra come la Spal deve avere compattezza. Complimenti ai ragazzi per aver interpretato la gara come l'avevamo preparata, con le coperture preventive e senza prestare mai il fianco all'avversario. Se lottiamo e giochiamo con le nostre caratteristiche migliori possiamo toglierci delle soddisfazioni. Il pubblico? Nonostante le sconfitte ci sono stati sempre vicini, questa unità deve essere la nostra forza" ha concluso Semplici.

SPAL-PARMA 1-0: LA CRONACA

Serie A spal semplici

Caricamento...