Tuttosport.com

La Roma in pressing. Peres resta in bilico
© LaPresse

La Roma in pressing. Peres resta in bilico

Toro, nuovo sondaggio per Faraoni. La curiosità: l’altra sera, dopo la festa in piazza, il brasiliano è stato “dimenticato” e recuperato twitta

domenica 19 luglio 2015

dal nostro inviato Anselmo Gramigni

BORMIO - Giorni interlocutori per Bruno Peres il cui futuro pare ancora incerto. Corre, si sbatte, fatica e non si risparmia il brasiliano durante gli allenamenti quotidiani ma è chiaro che in qualche maniera risente delle voci che vorticano attorno al suo nome. I tifosi lo acclamano spesso, lo invocano, lo incitano e lui, con quel sorrisone sempre stampato sul viso, gradisce e ricambia. Gradisce l’affetto che lo contorna ma è chiaro che l’incertezza, alla lunga, può stancare se non addirittura deprimere. Vero che la società e lo staff tecnico hanno più volte ribadito la stima nei confronti del sudamericano ma è anche vero che, in caso di un’offerta “adeguata”, verrebbe ceduto, tanto più che il sostituto naturale in casa il Torino ce l’ha già ed è Davide Zappacosta. Bisognerebbe cercare la riserva e di qui si spiegano i nuovi sondaggi per il friulano Faraoni. LA ROMA - Non è certo un mistero che il club giallorosso stia cercando di reperire soldi freschi da cessioni pesanti per poi investire sul mercato. Non è un mistero che dal gennaio scorso i dirigenti romanisti seguano con grande interesse la crescita del brasiliano. E non è neppure un mistero che la prima proposta, seppur velata, al Torino è già stata fatta ma cortesemente respinta dal presidente Urbano Cairo. In questi giorni la Roma, risolti alcuni casi delicati, tornerà alla carica con un’offerta più alta, inserendo una contropartita tecnica, tipo Carbonero, così da far scendere l’ammontare in liquidi. Bruno Peres sa tutto questo e aspetta. L’impressione è che lui resterebbe volentieri in granata ma la prospettiva di giocare la Champions e di guadagnare un ingaggio più alto di quello attualmente percepito non lo lascia certo indifferente.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Tags: CalciomercatoTorinoRomaBruno Peres

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti