Tuttosport.com

Toro, ultimatum Hernandez. E con Belotti è già avanti

Toro, ultimatum Hernandez. E con Belotti è già avanti

Ventura aspetta l'ultimo tassello: l'attaccante. E l'idea Keita stuzzica ma c'è concorrenzatwitta

martedì 11 agosto 2015

 Elvira Erbì

TORINO - Il tassello mancante del Toro di Urbano Cairo e Giampiero Ventura è l'attaccante. il ds Gianluca Petrachi, così, sta vagliando le piste in piedi. C'è l'ultimatum su Abel Hernandez dell'Hull (prestito con diritto di riscatto, formula che gli inglesi non vogliono accettare) e si è avanti con Andrea Belotti del Palermo: accordo di massima con il giocatore per un quadriennale a 800 mila euro a stagione e con i rosanero a circa 8 milioni più bonus. Prima però il club di Maurizio Zamparini deve piazzare il colpo, probabilmente Campbell dell'Arsenal. Nell'attesa, così, solo smentite. Resta l'idea stuzzicante di un altro giovane: quel talentuoso Keita della Lazio che vuole cambiare aria per giocare di più. Ma qui la concorrenza è altissima e con Claudio Lotito non è facile trattare...

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti