Tuttosport.com

Torino, emergenza continua: per la Lazio out anche Vives e Prcic
© LaPresse

Torino, emergenza continua: per la Lazio out anche Vives e Prcic

L'infermeria granata torna ad affollarsitwitta

venerdì 23 ottobre 2015

 Elvira Erbì

TORINO - Emergenza continua per il Torino di Giampiero Ventura. Non bastassero gli infortuni di lunga data di Nikola Maksimovic, Pontus Jansson e Alex Farnerud, oltre alla lenta ripresa di Danilo Avelar, operato di menisco, ecco che per il match con la Lazio si bloccano altri due giocatori. Il report del club: «Allenamento pomeridiano per il Torino alla Sisport con una sessione tecnico-tattica di preparazione al match di domenica pomeriggio (calcio d’inizio alle ore 18) a Roma contro la Lazio. Giampiero Ventura deve fare i conti con l’emergenza infortuni. Gazzi si è ancora allenato in palestra dopo il forte trauma contusivo alla caviglia/gamba destra che sabato scorso l’aveva costretto a uscire anzitempo, contro il Milan. Vives accusa una lombalgia acuta: per lui oggi solo cure. Prcic ha saltato la sessione odierna, colpito da un attacco influenzale. Avelar procede nel lavoro di rafforzamento muscolare alla coscia sinistra, nell’ottica di un completo recupero del ginocchio operato. Obi prosegue la riabilitazione, che sta rispettando i tempi, ma per rivederlo in campo ad oggi la prognosi richiede 10/15 giorni. Farnerud, post ricostruzione del legamento crociato del ginocchio sinistro, cinque mesi fa, lavora alla Sisport e al centro Fisio&Lab aumentando i carichi. Terapie e rinforzo muscolare per Maksimovic, dopo l’intervento chirurgico per la frattura del quinto metatarso del piede sinistro, mentre Jansson continua la rieducazione funzionale per la tendinopatia al ginocchio sinistro».

 

VAI BRUNO? - Le note positive sono rapprentate da Daniele Baselli, pronto a concedere il bis dopo il gol al rientro contro il Milan. Migliora anche Bruno Peres: il tecnico granata deve decidere se è un rischio schierarlo subito.

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti