Tuttosport.com

Torino-Roma, Garcia: «Errore pesante sul rigore, ci toglie due punti»

Il tecnico giallorosso bacchetta anche i suoi: «Dovevamo fare un altro gol e pure gestire meglio, anche se Manolas prende la palla in pieno»twitta

sabato 5 dicembre 2015

TORINO - Brutta gara all'Olimpico, segnata da poche occasioni da rete, gioco latitante e svariati erori arbitrali. Rudi Garcia punta il dito verso il rigore concesso al Torino: «Il pareggio del Torino è anche colpa nostra. Dovevamo fare un altro gol e pure gestire meglio, anche se Manolas prende la palla in pieno e la manda in angolo. Ma è un errore pesante, perché ci toglie due punti, non c'è niente da fare. Quando giochiamo contro il Torino dobbiamo sempre fare molta attenzione sul piano tattico. Nel secondo tempo siamo andati meglio, sul primo eravamo ancora convalescenti. Gervinho era guarito, altrimenti non avrebbe giocato. Era previsto che giocasse un tempo, perché per i convalescenti è sempre meglio giocare dopo un riscaldamento completo come quello che si fa ad inizio partita. Mi fido dei miei medici e dei preparatori fisici: Gervinho era guarito. Pure Torosidis ha riscontrato un problema, valuteremo l'entità. Sono d'accordo sul fatto che le giocate individuali servono in queste partite così bloccate, oggi in questo senso siamo andati male».

LA FOTOSEQUENZA DEL RIGORE CONCESSO DA DAMATO

VIDEO - GARCIA: «RIGORE INESISTENTE, MA CI SONO COLPE NOSTRE»

TORINO-ROMA 1-1 CRONACA, TABELLINO, STATISTICHE

Tags: GarciaTorinoRoma

Tutte le notizie di Torino

Approfondimenti

Commenti