Toro, Castan già scalpita per la gara con l’Udinese

Lunedì posticipo alle 19 allo stadio Friuli

Toro, Castan già scalpita per la gara con l’Udinese© AG ALDO LIVERANI SAS

MILANO - La trasferta di Milano è andata in archivio, e per i granata è già tempo di pensare al prossimo appuntamento di campionato. Lunedì alle 19 i granata saranno impegnati a Udine nella seconda sfida consecutiva lontana dal Grande Torino. Come di consueto quando in calendario c'è il turno infrasettimanale Sinisa Mihajlovic non ha concesso il giorno di riposo post-partita. Il tecnico serbo quest'oggi ritroverà il gruppo alla Sisport per una seduta di allenamento: chi è stato impegnato nella sfida contro l'Inter svolgerà un blando lavoro di scarico, mentre il resto della truppa sosterrà un allenamento ad alto ritmo.

Serie A: Inter-Torino 2-1, le immagini della sconfitta di San Siro
Guarda la gallery
Serie A: Inter-Torino 2-1, le immagini della sconfitta di San Siro
Di questo secondo gruppo fa parte Leandro Castan, a riposo al Meazza anche per la logica del turnover (per lui un leggero affaticamento muscolare).Contro l'Udinese il brasiliano dovrebbe comunque riprendere regolarmente il suo posto al centro della difesa, dopo che contro l'Inter in sua sostituzione ha giocato Emiliano Moretti. E proprio sulla fase difensiva, in questi giorni che precedono la gara contro l'Udinese, il tecnico serbo continuerà a lavorare con particolare intensità. Fase difensiva che non vuole dire difesa: dall'uscita degli attaccanti sui portatori di palla ai movimenti degli interni fino alla protezione che deve fornire il regista pochi metri davanti alla retroguardia, Mihajlovic pretende dalla sua squadra una piena armonizzazione dei movimenti. Intanto il percorso interno del Torino riprenderà sabato 5 novembre, quando a far visita ai granata sarà il Cagliari di Massimo Rastelli.

 

ICARDI FERMA IL TORINO

LA RABBIA DI MIHAJLOVIC

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...