Torino, tifosi da riprendere

Il Toro dei pareggi ha perso quasi il 10% del pubblico: ecco come riconquistarlo

Torino, tifosi da riprendere© LaPresse

TORINO - Il Toro si sta allontanando dai suoi tifosi. O meglio: è la gente granata che si sta defilando dal Grande Torino. L’ultima partita si è conclusa con un coro che dice tutto: «Fuori le palle!», da parte della Maratona, sempre più infastidita dalle prestazioni della squadra di Mihajlovic. Due pari nelle ultime due partite contro formazioni che lottano disperatamente per restare in serie A, 10 in 19 partite di questo campionato (con 5 vittorie e 4 sconfitte) e addirittura 20 in tutto il 2017, tra lo scorso girone di ritorno e questa andata. Un ruolino di marcia che non può esaltare. La “torcida” ha bisogno di emozioni forti, di una scossa verso l’altro. C’è bisogno di nuove sensazioni. Insomma, l’anno vecchio è finito nel peggiore dei modi ma quello che sta per cominciare presenta subito una grande occasione per invertire la rotta: la sfida alla Juve.

DATI NEGATIVI - Dalle sensazioni ai numeri. Quelli dell’Osservatorio Calcio Italiano sugli spettatori negli stadi di Serie A per la stagione in corso. Il “Grande Torino”, infatti, ha evidenziato un calo di presenze rispetto al dato finale della scorsa stagione: -8.4% rispetto alla media di 19.327 spettatori fatta registrare un anno fa che, tradotto in numeri, corrisponde ad un trend di 17.692 presenze medie, tra abbonati, paganti e tifosi ospiti.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SU TUTTOSPORT IN EDICOLA

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...