Tuttosport.com

Torino, Mazzarri carica in vista del Genoa: «Guardiamo avanti, pensiamo all'Europa»
© Alessandro Falzone/Agenzia Aldo Liverani sas
0

Torino, Mazzarri carica in vista del Genoa: «Guardiamo avanti, pensiamo all'Europa»

L'allenatore granata: «Basta una vittoria e sei su e una sconfitta e ti ritrovi giù. Un discorso che vale per tutti. Arbitri? Non parlerò più di questo argomento sino alla fine della stagione»

 Camillo Forte venerdì 19 aprile 2019

TORINO - Occhio al Genoa. Il Toro è avvisato dalle parole deluso allenatore Walter Mazzarri: «Ha battuto la Juventus e fatto grandi risultati davanti ai suoi tifosi. Quindi bisogna andare con le gambe e con la testa al top». Mazzarri comincia così. E prosegue: «Noi come sempre andiamo per vincere e poi ci sono anche gli avversari. Manca Iago che per noi è uno importante ma sono convinto su chi scenderà in campo. A Marassi cercheremo di essere più cattivi e cinici sotto porta. Facciamo tanto volume di gioco ma non riusciamo a chiudere la partita. Questo è un nostro limite, speriamo di cambiarlo a partire dalla partita con il Genoa. Niente calcoli, campionato strano, equilibrato, a parte il primo posto è successo di tutto. E allora concentriamoci su queste ultime sei giornate a partire dal Genoa cercando di fare quelle cose che non siamo riusciti a concretizzare con il Cagliari. Siamo vicinissimi al settimo posto, quello che potrebbe anche garantire di andare in Europa. Basta una vittoria e sei su e una sconfitta e ti ritrovi giù. Un discorso che vale per tutti. Arbitri? Non parlerò più di questo argomento sino alla fine della stagione, ha già detto tutto la società. Ho deciso di guardare avanti e non indietro. Iago Falque? Siamo un po' meno ottimisti, vedremo la prossima settimana, tanto col Genoa non ci sarà». Il Gallo Belotti sì, e questa è una certezza.

Torino Genoa Mazzarri Belotti

Commenti