Tuttosport.com

Moretti annuncia il ritiro dopo 6 anni al Torino
© LAPRESSE
0

Moretti annuncia il ritiro dopo 6 anni al Torino

Il difensore lascia dopo 600 gare in Serie A. Per lui un futuro da dirigente nel club di Cairo

mercoledì 22 maggio 2019

TORINO - Emiliano Moretti lascia il calcio giocato dopo vent'anni da professionista e 600 partite in serie A. A dare l'annuncio è stato il giocatore, 38 anni il prossimo 11 giugno, in una conferenza stampa col presidente Urbano Cairo e Walter Mazzarri. "E' il momento giusto", dice commuovendosi il difensore, al Torino da sei stagioni dopo aver indossato le maglie di Fiorentina, Juve, Modena, Bologna, Valencia e Genoa. Moretti non lascerà però il Torino, di cui diventerà un dirigente. "Domenica sarà l'ultima volta in cui mi vestirò da calciatore", sono le parole di Moretti.

"Sono felice perché chiudo una parentesi importante e bellissima della mia vita - ha spiegato -. La chiudo cosciente di essere ancora in forma, di stare bene, ma questo è il momento giusto. Ringrazio il presidente Cairo e mister Mazzarri che hanno provato a convincermi a restare, ma è giusto così". "Ci teniamo moltissimo che Emiliano rimanga in società: resta al Torino e studierà da dirigente", dice Urbano Cairo dopo l'annuncio dell'addio al calcio giocato del difensore. "É una persona di grandissime qualità umane e professionali - ha aggiunto il presidente granata -. Ha quello che serve per far crescere il Torino, me lo terrò vicino, lo coinvolgerò, ha la testa sulle spalle. Inoltre conosce il mondo del calcio e i calciatori".

Torino Moretti

Commenti