Tuttosport.com

Torino, Millico rimane. E sabato torna Aina
0

Torino, Millico rimane. E sabato torna Aina

Il baby bomber promosso a pieni voti: non sarà prestato. L'anglonigeriano potrà essere a disposizione a fine agosto

di Marco Bonetto mercoled√¨ 7 agosto 2019

TORINO - Mettiamola così, giocando con le parole: hanno avuto ragione a sperare di aver ragione, a fine maggio, quando Cairo, Bava e Mazzarri stendevano le prime impalcature strategiche in vista del mercato. All’epoca decisero con buona sintonia di promuovere Millico stabilmente nella rosa della prima squadra, in vista della preparazione estiva a Bormio. Il ragazzo arrivava da una stagione straordinaria con la Primavera (addirittura 29 gol in 28 presenze tra campionato e Coppe, più l’esordio in prima squadra). Millico era anche già uscito da un brutto infortunio: nell’ultima parte di stagione aveva di nuovo ripreso a lavorare pure con Mazzarri al Fila e non solo con Coppitelli in Primavera. Insomma, la fiducia era tornata a decollare, caldeggiando una sua crescita nei ranghi granata e non in prestito (formativo) in B o in una medio-bassa serie A. Tuttavia restava un dubbio, forse il più grande: come avrebbe reagito il baby bomber davanti a una promozione in pianta stabile nella rosa? Millico, si sa, ha ambizioni calde e carattere orgoglioso, ogni tanto in passato ha rischiato di uscire dal seminato, la sua voglia di bruciare le tappe già a 18 anni poteva insomma giocargli qualche brutto scherzo nel mondo dei grandi, all’interno dello spogliatoio nei rapporti con i compagni e con l’allenatore. Invece fin da Bormio ha mostrato l’atteggiamento giusto: rispetto, la doverosa umiltà e tanta voglia, sì, ma di mettersi in mostra senza pretendere nulla a parole. Insomma, una crescita anche nella maturità.[...] La crescita di Millico prosegue dunque bene: Cairo, Bava e Mazzarri hanno avuto ragione ad aver sperato di avere ragione, a fine maggio. E dopo aver trascorso i mesi di giugno e luglio a rifiutare richieste altrui (anche di squadre di serie A), ora hanno preso la decisione finale. Confermando le intenzioni iniziali. Ovvero: nessun prestito neanche a fine agosto. [...]

Sabato torna Aina: comincerà ad allenarsi al Fila

Per quanto riguarda Aina, l'anglonigeriano rientrerà dopo le ferie post Coppa d’Africa. Sabato comincerà ad allenarsi al Fila: ovviamente svolgendo un lungo lavoro individuale, perché la preparazione estiva per lui inizierà solo ora. Per fine agosto potrà ricominciare anche a essere a disposizione di Mazzarri: per il match di ritorno degli eventuali spareggi (il 29), subito dopo la prima di campionato (il 25); ma già nell’andata del 22 potrebbe sedersi in panca.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di TuttoSport

Torino

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...