Tuttosport.com

Torino, Mazzarri fino al 2023!
© Marco Canoniero
0

Torino, Mazzarri fino al 2023!

Dopo aver concluso la lunga trattativa Verdi, Cairo punta a blindare il suo allenatore

di Camillo Forte domenica 8 settembre 2019

TORINO - Dopo il colpo Verdi, adesso Cairo vuole chiudere al più presto con Mazzarri. E’ inevitabile misurare la solidità di un progetto a partire dalla stabilità di chi lo guida, dall’armonia che tiene legate tutte le componenti del club. Cairo e Mazzarri, sotto questo punto di vista, sono cemento, stretti in un rapporto di sinergia che si è rafforzata mese dopo mese. Le telefonate tra i due sono quotidiane e il presidente segue la squadra con continuità e entusiasmo. La carica nei momenti di difficoltà e non la esalta quando le cose (sempre con maggior frequenza) vanno bene. Spesso si reca al Fila per parlare con l’allenatore e stare vicino ai ragazzi. Perché il tecnico non è solo un uomo di campo: sente il bisogno di conoscere e condividere tanti altri aspetti della gestione societaria, soprattutto il settore giovanile, anche se non vuole entrare nelle questioni di mercato. Lui consiglia e basta. Poi si defila. Aspetta. Dà le indicazioni ma non entra nelle trattative. Non si comporta alla Ferguson, tanto per rendere l’idea: «Io sono e resto solo un allenatore» ha confermato in più di una circostanza con una punta di giustificato orgoglio.

Mazzarri, firma triennale

E il presidente apprezza, stravede per il suo tecnico. In più di una circostanza ha manifestato l’intenzione di rinnovargli il contratto per altre tre stagioni. Non lo vuole perdere, lo considera indispensabile per compiere un ulteriore salto di qualità, quello che potrebbe portare i granata verso risultati di un certo prestigio, magari verso il quarto posto e la possibilità di disputare la prossima Champions League. Del resto i sei punti conquistati nelle prime due partite di campionato, con la prestigiosa vittoria esterne contro l’Atalanta, confermano le nuove ambizioni del Toro. E Mazzarri non ha nessuna intenzione di lasciare il lavoro a metà.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di TuttoSport

Torino Mazzarri Cairo

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...