Lazio-Torino, le pagelle: Nkoulou da 4, niente derby

Per i granata non si salva nessuno. Fallo da rigore, giallo e squalifica per il difensore camerunese. Verdi entra e rimedia un altro flop

Lazio-Torino, le pagelle: Nkoulou da 4, niente derby© LAPRESSE

TORINO - Lazio-Torino 4-0: è caos per Mazzarri. I granata cadono sotto i colpi di Acerbi e Immobile e ad aiutarli questa volta non basta neppure Belotti, autore di un autogol. Prestazione deludente da parte tutta la squadra, difficile trovare qualcuno che si salvi. La situazione critica necessita di una soluzione immediata vista l'incombenza del derby, in programma sabato 2 novembre alle ore 20.45. Ecco le pagelle di Lazio-Torino.

Lazio-Torino 4-0, Immobile vince il duello con Belotti
Guarda la gallery
Lazio-Torino 4-0, Immobile vince il duello con Belotti

 

Sirigu 4.5

Al primo tiro nello specchio viene folgorato dal sinistro imprendibile di Acerbi, complice invece sul 2-0, dove Immobile lo beffa sul suo palo ma Nkoulou non lo aiuta. Finisce con l’harakiri sul corner di Luis Alberto che fi ssa il poker biancoceleste.

Izzo 5.5

In situazione di evidente difficoltà non si fa pregare dallo spazzare alla meglio. Non brilla per miracoli ma neanche in negativo nelle azioni cruciali dei biancocelesti.

Nkoulou 4

Fa venire i brividi fin dall’avvio. Poi crolla totalmente lasciando prima a Immobile il tempo per prendere la mira e tirare, oltre che il varco per battere Sirigu sul suo palo, poi causando il rigore su Caicedo e la conseguente espulsione che gli farà saltare il derby con la Juve.

Lyanco 5.5

Torna titolare al posto di Djidji, controlla Caicedo ma solo a fasi alterne e se l’ecuadoriano non fa male è solo per sue stesse colpe. Verdi (6’ st) 5 Si passa a un più offensivo 4-3-1- 2 con lui tra le linee ma a passare è sempre la Lazio.

Torino, ecco il backstage della foto ufficiale
Guarda la gallery
Torino, ecco il backstage della foto ufficiale

 

De Silvestri 5

Benino quando sale, meno quando c’è da coprire. Come al 18’ quando Lulic lo sorprende e per poco non porta in vantaggio i suoi.

Baselli 5.5

L’unico che sembra prodigarsi nel cercare di far ripartire la squadra, suo anche il primo tiro dei granata nello specchio, da calcio piazzato. Troppo spesso predica nel deserto e i suoi sforzi si affievoliscono nel nulla. Djidji (30’ st) ng

Meitè 4.5

Torna titolare al posto di Rincon dopo un mese ma inizia in chiave thriller sbagliando tanto in fase di impostazione. Poco meglio nella ripresa, più alto e prossimo a inquadrare la porta, ma poi si lascia scappare via Luis Alberto sull’azione del rigore.

Laxalt 5

Torna titolare al posto di Ansaldi e avrebbe un’autostrada sulla corsia più debole biancoceleste. Nella pratica invece non ne approfi tta mai rinunciando a ogni tentativo di cross o affondo.

Torino, tutti i "tridenti" difensivi: guardate quanti cambiamenti!
Guarda la gallery
Torino, tutti i "tridenti" difensivi: guardate quanti cambiamenti!

 

Lukic 5

Confermato mediano da trasferta si sfi anca da ‘trequartista’ ma per andare a soffocare le idee di Cataldi. Corre però a vuoto e i laziali lo aggirano troppo facilmente. Va meglio quando si svincola dai compiti di marcatura a uomo.

Zaza 5

Dopo il gol al Cagliari da subentrato, stavolta parte titolare al fianco di Belotti. Era più di un mese che non partiva dall’inizio. Inizia diligente lavorando per la squadra ma poi non ne infila più uno e da un suo errore parte l’azione del 2-0. Falque (22’ st) 5 Un fuoco di paglia, per giunta tardivo.

Belotti 5

In astinenza da un mese esatto, anzi da tabellino uno ne segna pure ma con la sfortuna nella sua porta. Certo, quando gli capita la palla giusta la spara malamente sulla traversa.

All. Frustalupi 4

Primo ko in panchina al posto di Mazzarri squalificato. Squadra vuota, impaurita, impostata come se puntasse fin dall’inizio al pareggio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di TuttoSport

Mazzarri: "Abbiamo limitato i danni"
Guarda il video
Mazzarri: "Abbiamo limitato i danni"

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti