Tuttosport.com

Cairo:
© www.imagephotoagency.it
0

Cairo: "Torino, è ora di risalire. Rinforzi? Vedremo"

Il presidente granata: "Bisogna fermare l'alternanza di risultati, invertiamo la tendenza. Nkoulou? Nessun caso, non vedo problemi"

mercoledì 6 novembre 2019

TORINO - La prestazione nel derby ha parzialmente "riabilitato" i granata, dopo una serie di partite abbastanza molli, senza il cuore che ha contraddistinto la storia del Torino. "Il fatto stesso di avere davanti la Juve ci ha stimolato nel modo giusto" ha detto capitan Belotti nel post gara. La stessa reazione che dovrà portare il Brescia prossimo avversario. Ieri, a Milano, sono arrivate anche le parole di patron Cairo: "Abbiamo parlato tanto nel corso della settimana passata, ora c'è solo da lavorare con la giusta concentrazione e con impegno, come la squadra sta facendo".

Regolarità

Quella che chiede Cairo, già a partire dalla gara contro la squadra del neo tecnico Grosso: "In campionato abbiamo cominciato bene - ha svelato il presidente granata -, poi è arrivata una alternanza di risultati che è da cambiare". Nelle ultime 9 gare, infatti, il Torino ha vinto solo con il Milan, inanellando poi una serie di sconfitte che hanno relegato i granata al 14° posto. "Mercato? Manca ancora tempo a gennaio, ragioneremo [...]"

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE DI TUTTOSPORT

Serie A Torino Cairo

Caricamento...