Tuttosport.com

Torino, con Longo Belotti avrà un uomo vicino

0

Nei piani del nuovo tecnico granata il Gallo dovrà centellinare le energie per essere più fresco in zona gol: la squadra lavorerà per lui

Torino, con Longo Belotti avrà un uomo vicino
© LAPRESSE
 Camillo Forte venerd√¨ 7 febbraio 2020

TORINO - Il Toro di Moreno Longo sarà una squadra d’attacco. I granata si toglieranno di dosso il vestito della precarietà per indossare quello del coraggio. Poi, ci sta, perderanno anche ma l’approccio alle partite sarà diverso da quello del passato dove si pensava a controllare per poi ribattere le mosse dell’avversario. E per far questo si sfrutteranno le caratteristiche di Andrea Belotti visto che poche altre squadre hanno un attaccante di questo valore. E allora è stato studiato un piano per aiutare il Capitano a sfondare e andare in gol con più facilità. Perché con un Gallo che segna tutto diventa più facile e la squadra potrà guardare al futuro con ottimismo.

Meno corsa

Si sa che Andrea Belotti è un giocatore dal cuore grosso così. Non si risparmia mai. Corre e insegue gli avversari dall’inizio alla fine a discapito della sua freschezza fisica. Spende energie in quantità industriale e per questo non sempre in zona gol ha la lucidità necessaria per sfruttare al meglio le occasioni. Che, comunque, sono sempre state poche e qulle poche, quasi sempre, se l’è conquistate lui. Ricordate il 2-1 contro il Milan quando si è preso palla a centrocampo e si è involato verso la porta avversaria per poi concludere in gol? Difficile ripetere un’azione travolgendo del genere (alla fine poi realizzò anche la rete della vittoria), molto più semplice avere rifornimenti dai suoi compagni.

Leggi l'articolo completo su TuttoSport

Torino Belotti Longo

Caricamento...