Torino, Djidji: “Test fatto, stiamo tutti bene”

Il difensore granata rassicura sull'emergenza Coronavirus: “Ora dobbiamo rispettare le normative sanitarie, non è un momento facile. Non vediamo l’ora che tutto torni alla normalità”

© LAPRESSE

TORINO - "Abbiamo interrotto gli allenamenti. Grazie al cielo abbiamo superato il test e siamo tutti in buona salute". Koffi Djidji, difensore del Torino, in un'intervista al sito francese 'calciomio' offre rassicurazioni. "Ora dobbiamo rispettare le normative sanitarie, come tutti", ha spiegato il giocatore granata. "Per quanto riguarda la preparazione, lavoriamo sodo ogni giorno, dipende da noi stessi". Con i compagni di squadra "ci sentiamo ogni giorno sulla nostra chat. Stiamo tutti bene, la affrontiamo con serenità. Non è un momento facile, ma è positivo - ha aggiunto - perché passiamo più tempo con le nostre famiglie. Comunque, non vediamo l'ora che tutto torni alla normalità".

Coronavirus, Zaza lancia una raccolta fondi
Guarda il video
Coronavirus, Zaza lancia una raccolta fondi

Commenti