Tuttosport.com

Coronavirus, Rincon: "Ci alleniamo a casa, ma il pallone mi manca"

0

Il centrocampista del Torino: "Al rientro dovremo rifare la preparazione, ora però la salute viene prima di tutto"

Coronavirus, Rincon:
© LAPRESSE
mercoledì 18 marzo 2020

TORINO - Anche Tomàs Rincon ha preso parte alla Webathon, la maratona social della Regione Piemonte, con l'obiettivo di raccogliere fondi per gli ospedali del Piemonte per fronteggiare l'emergenza coronavirus. "Stiamo a casa e doniamo, così riusciremo a superare questo difficile momento" le parole del centrocampista del Torino. "In questi giorni di emergenza stiamo imparando tutti ad apprezzare di più le nostre famiglie - ha aggiunto il venezuelano - e che possiamo trovare la felicità anche nelle piccole cose". I granata stanno continuando ad allenarsi in casa: "Ogni giorno riceviamo il programma di allenamento tra stretching, corsa e lavoro aerobico - ha detto Rincon - ma ci manca il pallone: al rientro dovremo fare una preparazione simile a quella estiva perché è completamente diverso allenarsi sul campo, ma per il momento viene prima la nostra salute. Ci arrangiamo come si può, l'importante è tenersi in forma".

Coronavirus Serie A Torino rincon

Caricamento...