Tuttosport.com

Torino, non solo Izzo e Nkoulou: anche Djidji vuole lasciare

0

Vagnati è atteso da un duro lavoro per sistemare una difesa che nel prossimo mercato potrà perdere pure Izzo e Nkoulou

Torino, non solo Izzo e Nkoulou: anche Djidji vuole lasciare
© LAPRESSE
 Alessandro Baretti venerdì 15 maggio 2020

TORINO - Da tempo si scrive di un'attesa rivoluzione granata in sede di mercato che sarà concentrata in particolar modo sul pacchetto arretrato. Adesso arrivano le conferme. Dopo il mal di pancia (meglio di testa) estivo di Nkoulou, e le insistenti voci di un probabile addio di Izzo che tanto piace non soltanto ad Antonio Conte per la sua Inter, adesso si apprende la notizia della volontà di Koffi Djidji di lasciare il Toro. E la serie A. Il difensore vorrebbe infatti testarsi in un nuovo campionato, dopo essere stato a lungo protagonista in Francia, con il Nantes, e aver assaggiato il nostro torneo, per lo più da comprimario, in granata. Cerca squadra in un altro importante torneo europeo, quindi tra la Bundesliga, la Liga e la Premier League. Con Cairo che vorrebbe realizzare una plusvalenza, da un giocatore che nel Toro non sempre ha convinto, soprattutto dall’operazione al ginocchio in poi, ma che vale più dei 3,5 milioni spesi dal presidente granata per riscattarlo, lo scorso 7 giugno, dal Nantes (il contratto con la società granata ha la scadenza fissata nel 2023). Qualcosa di buono ha messo in campo, Djidji. Nel piatto positivo della bilancia le doti di puro e tosto marcatore, in quella negativa cali di concentrazione, piede non proprio educato e qualche difetto nella lettura delle situazioni tattiche. Mentre da un punto di vista ambientale ha legato con qualche compagno, ad esempio con i colleghi della difesa Nkoulou e Lyanco, ma non particolarmente con il resto del gruppo. Cambiando scenario potrà tornare quello della prima fase nel Toro: un difensre non insostituibile, ma comunque affidabile. [...]

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Caricamento...