Tuttosport.com

Torino, idea Montiel per la fascia destra

0

I granata sul terzino del River Plate e dell'Albiceleste. Si tratta su 20 milioni

Torino, idea Montiel per la fascia destra
© Getty Images
 Alessandro Baretti venerdì 22 maggio 2020

TORINO - Arrivato alll’ultimo, in estate, ripartito in prossimità del gong, in inverno. Brevissima e altalenante (il top a Bologna, il flop a Reggio Emilia, curiosamente sempre nella posizione di mezzala), la parentesi granata di Diego Laxalt. Nel gennaio scorso tornato al Milan, dopo aver lasciato libera e fin qui non coperta una casella alla voce esterni, al Toro. Il conto è presto fatto: Longo può disporre di Ansaldi, Ola Aina e De Silvestri. Tra gli adattabili c’è Berenguer, non più Bonifazi che ha fatto ritorno a Ferrara, né Parigini che è intanto passato al Genoa (che lo ha prestato alla Cremonese). Soluzioni per affrontare la conclusione della stagione, se ripartenza sarà, non abbondano ma ci sono, tuttavia per impostare l’annata prossima è evidente serva un altro esterno, alla rosa granata. Giovane, per garantire continuità nel dopo De Silvestri e nel post Ansaldi, ma già pronto per confrontarsi con il campionato italiano. Tra questi c’è un terzino destro, Gonzalo Montiel, che gioca in Argentina in una società storicamente amica di quella granata, cioè il River Plate, con voglia di confrontarsi con l’Europa, ancora all’alba della carriera, ma con alle spalle già una corposa esperienza sia con la società sudamericana, in campionato come in Libertadores, nonché con la Nazionale argentina. Quasi tutte lusinghiere, le apparizioni con l’Albiceleste: 4 presenze, sempre in trasferta e con una sconfitta in Venezuela all’esordio (Rincon, che a riguardo avrà relazionato, era capitano dei padroni di casa che si sono imposti per 3-1) completate però da un pareggio e da due vittorie. In Venezuela ha giostrato da esterno destro in un centrocampo a quattro, e con alle spalle una retroguardia a tre, successivamente è stato sempre schierato da quarto di destra in difesa. Nasce come centrale difensivo, ma da professionista si è imposto nelle vesti di laterale. Venti presenze e 3 assist, questo il suo score stagionale. [...]

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Caricamento...