Il Torino ricorda l'Heysel: "Uniti nella preghiera"

Il club granata si unisce al dolore della Juve per la tragedia di 35 anni fa
Il Torino ricorda l'Heysel: "Uniti nella preghiera"

TORINO - “Uniti nella preghiera e nel ricordo”. E' il tweet del Torino che ricorda le vittime dello stadio Heysel nel giorno del trentacinquesimo anniversario della tragedia che costò la vita a 39 persone. Era il 29 maggio del 1985 quando, poco prima della finale di Coppa dei Campioni, tra Juventus e Liverpool, la struttura cedette a seguito del sovraccarico causato dall'ondata di hooligans inglesi che spingevno e si accalcavano. E oggi, a 35 anni di distanza, anche il club granata ha voluto rivolgere un pensiero alle vittime della tragedia di Bruxelles: puntuale è arrivato anche il ringraziamento della Juventus, sempre tramite Twitter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Abbonati per continuare a leggere

L'abbonamento Plus+ ti permette di leggere tutti i contenuti del sito senza limiti

Scopri ogni giorno i contenuti esclusivi come Interviste, Commenti, Analisi, le Pagelle e molto altro ancora!

Plus+

€ 5,90 /mese

Scopri l'offerta

Commenti

Loading...