Tuttosport.com

Toro, tifosi in rivolta: Filadelfia affittato agli ingegneri

0

Domenica andrà in scena l’ennesimo flash mob di contestazione contro Cairo. I tifosi si sono dati appuntamento in via dell’Arcivescovado 1 (sede del Torino Fc)

Toro, tifosi in rivolta: Filadelfia affittato agli ingegneri
© LAPRESSE
venerdì 24 luglio 2020

TORINO - Proiettore, scrivania e posti occupati nella tribuna del campo principale al Filadelfia: sembra una lezione sulla gloriosa storia granata, e invece è un convegno dell’Ordine degli Ingegneri - c’è chi dice architetti - della provincia di Torino. La rabbia è esplosa ieri dopo che sui social sono apparse le immagini dell'evento svoltosi - con il placet, come da contratto, del Torino e della Fondazione che ha incassato l’affitto - sui seggiolini della tribuna acquistati dai tifosi per la ricostruzione del tempio. Irritazione e sconcerto per chi ha rivendicato la sacralità del luogo. «Proprio nel giorno dell'addio del Maestro Vatta. Indecente» il pensiero di un tifoso, «Una di quelle sedie ha il nome della mia famiglia» quello di chi ha acquistato il seggiolino in memoria di un genitore o un congiunto. «Abbiamo concesso la struttura - l’ammissione di Luca Asvisio, presidente del cda della Fondazione -, in ossequio alle disposizione contrattuali, agli ingegneri che hanno versato un contributo e potuto apprezzare un luogo storico». Sic. I tifosi più moderati sottolineano lo scarso tatto e l’assenza di buonsenso; i più infuriati urlano allo scandalo e alla mancanza di rispetto, mentre condividono sui social foto di ingegneri juventini che si fanno i selfie al Fila sorridenti sotto le mascherine bianconere. Clima teso che potrebbe arroventarsi domenica alle 18, quando in via dell’Arcivescovado 1 (sede del Torino Fc) andrà in scena l’ennesimo flash mob di contestazione. I tifosi si sono dati appuntamento: sul volantino che sta girando, dal titolo «Cairo Vattene», è specificato che ciascuno potrà scrivere la sua protesta su uno striscione. Stavolta avranno un motivo in più.

Caricamento...