Tuttosport.com

Torino, 9 milioni per Vera. E rispunta Pereyra

0

Si alza l'offerta per il regista. Ritorno di fiamma per il jolly del Watford

Torino, 9 milioni per Vera. E rispunta Pereyra
© Getty Images
martedì 1 settembre 2020

TORINO - Continua la caccia al regista. Il più vicino è il giovane Fausto Vera, 20 anni, talento dell’Argentinos Juniors. Un giocatore che Davide Vagnati ha messo nel mirino da parecchio tempo e che è determinato a portare a casa, cioè al Toro; non a tutti i costi - con Cairo è impossibile - ma al prezzo giusto. Dopo una prima offerta a sei milioni per il 70% del cartellino i granata hanno aumentato la cifra a nove (milioni) contro la richiesta dei dirigenti sudamericani che è di almeno dieci. Le parti insomma si sono avvicinate e, guarda caso, il club argentino ha già preso il sostituto di Vera: Facundo Mater del Nueva Chicago. Quel milione che ancora “balla” potrebbe essere trasformato in bonus. La situazione è seguita quotidianamente da un uomo di Vagnati e il ds è pronto a salire su un volo per Buenos Aires per concretizzare e concludere l’operazione.

Pereyra

Intanto è tornato sul mercato Roberto Pereyra, 29 anni, centrocampista del Watford retrocesso dalla Premier. La sua ultima stagione non è stata esaltante e adesso il giocatore sogna il ritorno in Italia. Ovviamente il prezzo del cartellino e l’ingaggio non sono più quelli di un anno fa anche perché il suo contratto scade nel giugno del 2021. Al momento su di lui si sono mosse Genoa e Udinese. Ricordiamo che la famiglia Pozzo detiene le quote di maggioranza del club inglese. Ad Udine sperano di incassare milioni di euro per De Paul, centrocampista argentino, 26 anni, che intriga diversi grandi club italiani anche se l’offerta più concreta è arrivata dal Leeds, promosso in Premier, che ha proposto addirittura 35 milioni. In caso di una sua (probabilissima) cessione i friulani proverebbero a riprendersi Pereyra che, però, a quanto ci risulta sarebbe restio a tornare in Friuli per ricominciare da capo. E visto che un anno fa il Toro si era buttato a capofitto su di lui - su spinta del suo ex tecnico e mentore Mazzarri - non è da escludere che possa farlo anche in questo mercato, visto tra l’altro che ai Pozzo piacciono sia Edera sia Millico.

Leggi l'articolo completo nell'edizione odierna di Tuttosport

Torino Calciomercato Vera Pereyra

Caricamento...