Toro, via dalla melma! Belotti vede Samp e spara doppiette

In campionato il Gallo ha già colpito la Samp in sette occasioni: tre volte con due reti. Soltanto contro il Sassuolo ha segnato di più: otto gol

Toro, via dalla melma! Belotti vede Samp e spara doppiette© Marco Canoniero

TORINO - Due gli eventi, nella settimana granata: la Coppa e il Gallo. La qualificazione agli ottavi della competizione nazionale, con il Toro che si proporrà contro il Milan a San Siro è importante, ma ancora di più lo sono state le rassicuranti parole rilasciate dopo la prova contro l’Entella da Francesco Conti, secondo di Giampaolo assente al Grande Torino come già a Milano a causa del Covid. «Belotti sta bene, lo stiamo ricaricando in vista della Samp. Nella prossima partita sarà il nostro fiore all’occhiello». Già, ereditando un lusinghiero giudizio che bene o male, salvo rari momenti di appannamento, il Gallo si merita dal 2015 in avanti.

Il Torino vola agli ottavi di Coppa Italia con Zaza e Bonazzoli
Guarda la gallery
Il Torino vola agli ottavi di Coppa Italia con Zaza e Bonazzoli

I gol del Gallo

E nella partita che vale molto per la stagione del Toro, e forse tutto per quella di Giampaolo, i granata hanno la fortuna di ritrovare al centro dell’attacco il capitano: magari non al top, visto che ancora ieri si è dedicato a un allenamento personalizzato che lascia un filo d’ansia, ma bene o male rimesso in sesto dopo la Nazionale e il riacutizzarsi di un problema al ginocchio destro, e ora pronto a prendere per mano i compagni nell’incrocio contro i blucerchiati. Contro i quali il numero 9 segna spesso e volentieri: 7, in campionato, le volte in cui Belotti ha infilato la porta dei liguri. Con l’aggiunta del gusto per il bis, visto che in tre occasioni ha chiuso la sua partita con una doppietta. E due gol sono proprio quelli che gli mancano per raggiungere un traguardo storico, all’interno di un club del quale l’azzurro ha già contribuito a scrivere la storia. Le 100 reti che col tempo potranno anche essere raddoppiate, se Cairo troverà la forza di convincere il centravanti a firmare il rinnovo. Una firma che potrà arrivare attraverso uno sforzo economico sull’ingaggio, e in virtù di un investimento congruo per rinfozare la rosa. [...]

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Conti: "Izzo? Stavamo aspettando il suo ritorno"
Guarda il video
Conti: "Izzo? Stavamo aspettando il suo ritorno"

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti