Pagelle Torino, disastro Vojvoda. Belotti unico a salvarsi

Gli assist di Pereyra condannano il mercato di Vagnati: non può essere Rincon, deludente, ad accendere la luce

Pagelle Torino, disastro Vojvoda. Belotti unico a salvarsi© Alessandro Falzone/Agenzia Aldo Liverani sas

Belotti e Bonazzoli illudono Giampaolo, Nestorovski beffa il Torino
Guarda la gallery
Belotti e Bonazzoli illudono Giampaolo, Nestorovski beffa il Torino

Sirigu 5

Becca altri tre gol, e il totale fa 27 in undici partite. Non riesce più a parare un tiro che sia uno: si sarebbe potuto almeno opporre alla conclusione di Nestorovski.

Lyanco 4.5

Errori di posizione e nel passaggio, insomma la versione peggiore del brasiliano. Nota di cronaca: suo il primo tiro granata verso la porta dell’Udinese, al 14’ della ripresa e calciando da 30 metri.

Nkoulou 5

Turista col naso all’aria sul gol di Pussetto. Il leader difensivo che fu si è smarrito nel grigiore generale. A fine primo tempo viene bocciato da Giampaolo che lo sostituisce dopo 45’. Izzo (1’ st) 4.5 Sulla rete del macedone vaga per l’area senza riferimenti. ù

Rodriguez 5.5

Tra i meno responsabili dell’ennesima brutta fi gura collezionata dai granata. Pure sfortunato quando, al 39’ della ripresa, disegna una splendida punizione che sorpassa Musso, ma sbatte sulla traversa e rimbalza pochi centimetri fuori dalla linea di porta.

 

Giampaolo: "Pesa il fatto di non poter sbagliare"
Guarda il video
Giampaolo: "Pesa il fatto di non poter sbagliare"

Singo 5.5

Anche il giovane ivoriano, fino a ieri sopresa di questo avvio di campionato, perde la freschezza e il piacere di stupire: sintomo eloquente dell’aria che si respira nel Torino, in questa fase.

Meité 4

Solita storia: perde mille palloni e altrettanti non ne difende, compreso quello che porta al vantaggio friulano. Magari subisce anche fallo da Walace, nella circostanza, certo è che con il corpo non si mette nella posizione giusta per difendersi dall’interdizione del brasiliano. Lukic (1’ st) 5 Ancora lontano dalla condizione di forma che lo aveva reso un valore aggiunto, nella prima fase del campionato.

Rincon 5

Difficile non ripetersi: gioca da regista senza esserlo, come dimostra l’assenza di idee che possano accendere la manovra granata.

Linetty 4

Non esce per mancanza di alternative, per quanto anche un Segre provato dalle critiche per la foto con la maglia di Dybala avrebbe fatto meglio del polacco.

Vojvoda 4

Sbaglia quasi tutto, dai cross ai passaggi più semplici. Non spinge, non aiuta in contenimento, sembra non aver compreso cosa fare e come farlo. Gojak (18’ st) 5.5 Con il suo ingresso il Toro passa al 4-3-1-2 e almeno alza il baricentro nel pur vano tentativo di conquistare il pareggio. Non aggiunge polpa nel palleggio, però.

 

Giampaolo sul futuro: "Cairo? Io domani alle 9 sono in campo"
Guarda il video
Giampaolo sul futuro: "Cairo? Io domani alle 9 sono in campo"

Zaza 4

Non pervenuto a livelli irritanti. Non si può nemmeno dire sbagli troppo, visto che si nasconde regolarmente finendo per giocare, malamente, un paio di palloni in tutto. Bonazzoli (1’ st) 6.5 Merita di ricevere la fiducia che Giampaolo ha accordato senza risposte in Zaza: un gol e un assist.

Belotti 6.5

Quasi spiace, abbia segnato il 100° gol complessivo nel Toro in tale contesto. Avrebbe almeno meritato di poterlo festeggiare, e invece la sua rete è specchio del voglio ma non posso granata. Aver vinto una sola gara su undici pur potendo contare sul Gallo è un’aggravante che pesa. Offre pure un pallone d’oro col tacco a Bonazzoli.

ALL. Giampaolo 4

Sorprendetemente mantiene il 3-5-2 con l’intento di dare equilibrio alla squadra. Il risultato: fino all’errore di Samir il Torino è inesistente in fase offensiva e di una fragilità disarmante davanti a Sirigu. Riesce nell’impresa di trasformare una squadra che gioca bene, ma perde, in una comunque sconfitta dopo una prestazione imbarazzante.

Abbonati a Tuttosport

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti