Torino. Giampaolo: "Singo, espulsione regalata"

Il tecnico: "Questa era una gara complicata da giocare in 11, figuriamoci in 10"

Torino. Giampaolo: "Singo, espulsione regalata"© LAPRESSE

ROMA - "E' evidente che siamo in difficoltà". Lo ha dichiarato il tecnico del Torino, Marco Giampaolo, a Sky dopo la gara con la Roma: "La squadra è rimasta in partita giocando 70 minuti in dieci contro una Roma che ha un grande palleggio. Abbiamo giocato con dignità e tra 48 ore giochiamo un'altra partita. Oltre all'espulsione e all'infortunio in corsa, giochiamo anche domenica alle 12. Ma noi non dobbiamo andare a cercare alibi. L'espulsione? Non parlo mai con gi arbitri. Ho visto l'episodio della seconda ammonizione di Singo. Stavamo facendo un'azione offensiva, non difenisva, mi pare un'espulsione regalata. Questa era una gara complicata da giocare in 11, figuriamoci in 10. Spirito? Molte volte si cambia perché gli schemi vanno cambiati, se no le cose ristagnano. Bisogna alzare il livello di attenzione, io non taglio teste. Adesso serviva risvegliare qualcosa, la squadra ha fatto il suo, quando lo dico faccio molte considerazioni. Non poso dire che la squadra sbagli sul profilo comportamentali, abbiamo altri problemi da risolvere. Sirigu? Dovevo cambiare qualcosa. Non ho cambiato solo lui che resta un portire forte. I valori restano anche saltando una partita. Bisogna alzare il livello di attenzione e pulire le scorie. Quando perdi partite già vinve in testa si instaura un senso di timore, volevo mettere in campo giocatori "puliti". Devo vedere chi recupera e chi no, ho chiuso la parita con Edera terzino. Ci dobbiamo contare e vedere chi c'è: molti non hanno giocato, spero siano freschi. Ho fatto scelte anche per gestire, abbiamo il Bologna tra due giorni e il Napoli tra 6". 

Torino ko 3-1 con la Roma, rosso a Singo dopo 14 minuti
Guarda la gallery
Torino ko 3-1 con la Roma, rosso a Singo dopo 14 minuti

Abbonati a Tuttosport

L'edizione digitale del giornale, sempre con te

Ovunque ti trovi, tutte le informazioni su: partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...