Cairo: "Futuro Belotti e Nicola? Parlerò con entrambi"

Il presidente del Torino: "Voglio ripartire in un certo modo, ma senza fare proclami"
Cairo: "Futuro Belotti e Nicola? Parlerò con entrambi"© LAPRESSE

TORINO - "L'obiettivo è ripartire in un certo modo, ma non voglio fare tanti proclami. Meglio lavorare sotto traccia, fare le cose, meditare le scelte per il futuro, e una volta prese, fare gli innesti e i cambiamenti che vanno fatti e rilanciare con energia e voglia di fare bene. Lo meritano i tifosi e tutti quelli che lavorano al Toro". Così Urbano Cairo, presidente del Torino, ai microfoni di 'Tutti convocati' su Radio24. "Quest'anno ci sono mancati molto i tifosi, il nostro 12° uomo. Ma è una cosa che vale per tutti", ha spiegato. E sul futuro di capitano e allenatore ha aggiunto: "Ora sarà importante parlare con Belotti, con i suoi procuratori sta già parlando Vagnati, poi lo farò io, per capire quello che vuole lui e vogliamo noi", ha proseguito. "Domenica finiamo il campionato e poi parleremo anche con Nicola e faremo i ragionamenti che dobbiamo fare". 

Festa Torino all’Olimpico: 0-0 con la Lazio
Guarda la gallery
Festa Torino all’Olimpico: 0-0 con la Lazio

"Salvezza? Nelle ultime 5 stagioni eravamo abituati ad altro"

"La salvezza? Avrei preferito ricevere i complimenti per qualcosa di più importante, quello per cui la squadra era stata costruita", ha ammesso Cairo. "Siamo partiti male. Nell'andata abbiamo fatto 14 punti, troppo pochi. Nicola ha dato motivazione e entusiasmo facendo una bellissima rincorsa, fino alla partita con il Milan, dove non so cosa non ha funzionato. Ma quando ti apri con il Milan è un problema, pensavamo di poter recuperare sul 2-0 ma così subisci in contropiede. Poi ti viene la paura e ne prendi tanti". "La gara con lo Spezia è stata la coda di quella partita", ha proseguito il presidente granata. "Eravamo abituati nelle ultime 5 stagioni a fare cose un po' diverse. Queste due salvezze non sono da complimenti, meno male che è arrivata perché la stagione si era messa male, è stata complicata, anche il Covid ha fatto il suo. Abbiamo avuto 20 contagiati, un record come quello dei pali centrati".

Izzo: "Mai più stagioni simili, il Toro merita altro"

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...