Torino, l’ultimo 4-0 nel 1995: 26 anni fa. Davanti alla Juve come nel ‘15

Con il poker messo a segno contro la Salernitana si rispolverano antichi ricordi

Torino, l’ultimo 4-0 nel 1995: 26 anni fa. Davanti alla Juve come nel ‘15© LAPRESSE

TORINO - Quattro gol per siglare il primo successo in campionato. Un punteggio, 4 a 0, che in casa non si vedeva da oltre 26 anni. L’ultima volta che il Torino aveva servito il poker tra le mura amiche senza subire gol, in serie A, risale al 28 maggio 1995 nella vittoria al Delle Alpi contro la Reggiana: era la squadra guidata da Sonetti, in gol con Rizzitelli, Bernardini e Abedì Pelé (doppietta). In trasferta, invece, i granata avevano segnato quattro reti senza subirne due stagioni fa (il 9 novembre 2019 con Mazzarri in panchina) nel 4-0 al Brescia.

Riscossa e show del Torino, la Salernitana di Ribery crolla
Guarda la gallery
Riscossa e show del Torino, la Salernitana di Ribery crolla

Davanti alla Juve come nella stagione '15\'16

Ieri, contro la Salernitana, Sanabria e compagni hanno inoltre “rischiato” di eguagliare la vittoria più ampia sotto la gestione Cairo, il 5-0 contro il Cesena del 31 maggio 2015 all’Olimpico Grande Torino. Toro a quota 3 punti in classifica, a +2 sulla Juventus. L’ultima volta dei granata davanti ai bianconeri dopo tre giornate è stata nella stagione 2015/2016: all’inizio di quella stagione, infatti, Belotti e compagni avevano collezionato 7 punti dopo tre turni (due vittorie contro Frosinone e Fiorentina e il pari contro il Verona), mentre la Juventus aveva raccolto soltanto un punto (sconfitte contro Udinese e Roma, pari contro il Chievo) per poi vincere lo scudetto in rimonta. Prima, bisogna tornare ai tempi di Mondonico, nel ’93. (...)

Tutti gli approfondimenti sull'edizione di Tuttosport

Torino-Salernitana, c'è anche Antonio Conte
Guarda il video
Torino-Salernitana, c'è anche Antonio Conte

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...