Belotti conteso da Inter e Milan

Si profila un derby di mercato per il Gallo che non rinnoverà coi granata

Belotti conteso da Inter e Milan© Marco Canoniero

TORINO - Il rinnovo di Andrea Belotti con il Torino sembra ormai solo fantasia. Per il Gallo si aprono scenari di mercato importanti, che potrebbero portare ad un derby milanese anche fuori dal rettangolo di gioco. Inter e Milan, infatti, sembrano entrambe sulle tracce del capitano granata. I nerazzurri hanno necessità di dare un ricambio al quasi 36enne (li compirà a marzo) Edin Dzeko per affiancare a Lautaro Martinez un partener affidabile e che gli permetta di sfruttare al meglio le sue qualità. L'argentino si trova a meraviglia col bosniaco, ma le tante partite in calendario impongono la presenza di alternative: con Sanchez in partenza, Belotti fa proprio al caso di Simone Inzaghi. Attendere di poter prendere il numero 9 granata a parametro zero sarebbe la prima scelta di Marotta che però, come dimostra il caso Eriksen, se dovesse rendersi necessario un sacrificio a gennaio proverebbe il colpo a campionato in corso. Opzione che, al contrario, il Sassuolo non prevede per Scamacca e Raspadori, altri papabili per la posizione di vice Dzeko. Belotti, dunque, resta in pole position.

Locatelli trascina la Juve: Torino ko nel derby della Mole
Guarda la gallery
Locatelli trascina la Juve: Torino ko nel derby della Mole

Milan, buona la terza?

Non è la prima volta che il nome di Belotti viene accostato al Milan. Sia nel 2017 che lo scorso anno il Diavolo tentò un approccio col Torino per il suo capitano, ma le richieste di Cairo erano decisamente fuori dai parametri del budget rossonero. Ora, però, con il contratto del centravanti in scadenza a breve, per monetizzare il numero uno granata dovrà per forza di cose abbassare le sue pretese. E allora il Milan torna in ballo. L'attacco a disposizione di Pioli può vantare nomi importanti come Ibrahimovic e Giroud, più i vari prospetti Leao, Rebic e Pellegri. Ma tra infortuni, covid ed età non più verde, il tecnico rossonero non ha sempre avuto tutte le frecce a sua disposizione del suo arco. Ecco che allora Belotti appare l'uomo giusto per arrivare a stagione in corso, mentre Lucca potrebbe essere un investimento di prospettiva in estate. Tutti gli scenari sono aperti, ma c'è da sottolineare un leggero vantaggio del Milan sui cugini: la scorsa estate l'affare Pobega ha fatto avvicinare rossoneri e Torino.

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...