Torino, Praet "vede" più vicino il rientro

Il belga potrà cominciare ad aumentare i carichi di lavoro. Pjaca, invece, dovrà continuare con le terapie

Torino, Praet "vede" più vicino il rientro© LAPRESSE

TORINO - Al Filadelfia il Torino ha ripreso a prepararsi in vista della gara con il Napoli (domenica 17 ottobre, ore 18 allo Stadio Maradona) senza i nazionali. Le notizie più importanti arrivano però dagli esami strumentali eseguiti su Kone, Pjaca e Praet. Affaticamento al retto femorale per il giovane ivoriano, mentre per Pjaca gli esami hanno evidenziato la lesione muscolare ancora in fase di guarigione che costringerà l'attaccante a proseguire le terapie. Migliori le notizie che arrivano da Praet: la risonanza svolta sul belga ha evidenziato "l’avanzato stato di riparazione della lesione al flessore sinistro", con il trequartista che potrà cominciare ad aumentare i carichi di lavoro.

Locatelli trascina la Juve: Torino ko nel derby della Mole
Guarda la gallery
Locatelli trascina la Juve: Torino ko nel derby della Mole

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...