Toro, è quasi fatta per il rinnovo di Bremer

Il Newcastle ha tentato di strapparlo ai granata con un'offerta da 30 milioni, rifiutati però da Cairo. La stipendio sarà triplicato

7) Bremer (Torino): valore di mercato 20 milioni, plus nel 2021 14 milioni© /Ag. Aldo Liverani Sas

TORINO - Sì, il rinnovo di Bremer è dietro l’angolo: confermate le anticipazioni pubblicate ieri su queste colonne, il Torino e il giocatore hanno trovato un sostanziale accordo sul prolungamento del contratto. L’attuale legame riporta come scadenza la data del 30 giugno 2023. Non sarà più così: il nuovo contratto sarà almeno fino al 2024, con la possibilità per il Torino di usufruire, volendo, anche di un’opzione unilaterale per un ulteriore prolungamento (fino al 2025). Minimi, ormai, i dettagli ancora da discutere e risolvere.

Brekalo show!
Guarda il video
Brekalo show!

Ingaggio triplicato

Anche l’ingaggio subirà un’impennata con effetto immediato (non appena, cioè, il nuovo contratto sarà depositato: al più tardi a inizio febbraio, cioè a fine mercato, ma ormai la strada è in discesa e potrebbe persino subire ulteriori accelerate, con comunicazioni ufficiali anticipate rispetto ai piani originari). In futuro Bremer godrà di uno stipendio sostanzialmente triplicato, tendente ai 2 milioni netti a stagione (1,8 più bonus più o meno facili da raggiungere). Questo, dunque, il quadro temporale ed economico [...]

Super Offerta sull'Edizione Digitale

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti

Loading...