Torino, Juric testa i nuovi. Alla scoperta di Hien, si spinge per Schuurs

Vlasic e soprattutto Miranchuk: il tecnico croato tentato per il match col Monza. Difesa: Schuurs c'è, lo svedese anche

TORINO - Finalmente l'accelerata sperata. E il mercato del Toro decolla. Ne parliamo con Alessandro Baretti dalla redazione: «Sono arrivati, hanno fatto le visite mediche e pronunciato le prime parole da granata. Nikola Vlasic (dal West Ham) e Aleksej Miranchuk (dall'Atalanta) sono a tutti gli effetti dei giocatori del Torino e hanno già incontrato i compagni. Il tecnico Ivan Juric, che ben li conosce, li testerà nei prossimi allenamenti ed è tentato: possiamo vederli all'opera già contro il Monza, nella prima di campionato, soprattutto il russo che arriva dalla scuola tattica di Gasperini, mentore dell'allenatore granata».

LE MOSSE Basta trequartusti-esterni? «Numericamente, considerando anche Demba Seck e Nemanja Radonjic il gruppo c'è. Ma il Toro non molla Dennis Praet e ci proverà fino all'ultimo con il Leicester per un nuovo prestito». Resta il buco in difesa lasciato dall'addio di Bremer (e temporaneamente allargato dall'infortunio di Zima): «I dirigenti stanno lavorando su alcuni fronti, visto che anche Izzo è sul piede di partenza. Schuurs dell'Ajax sarebbe l'erede del brasiliano, lo svedese Hien invece partirebbe da rincalzo».

Torino, che botti con Vlasic e Miranchuk: e Praet resta nel mirino
Guarda il video
Torino, che botti con Vlasic e Miranchuk: e Praet resta nel mirino

 

Gli acquisti: Bayeye, c (Catanzaro); Lazaro, c (Inter); Ilkhan, c (Besiktas); Pellegri, a (Monaco); Radonjic, a (Marsiglia); Vlasic, a (West Ham); Miranchuk, a (Atalanta).

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...