Toro: nessun gol da difensori e centrocampisti

I granata segnano pochissimo (6 reti in 7 gare) e soltanto con gli attaccanti
Toro: nessun gol da difensori e centrocampisti© Marco Canoniero

TORINO - Se le punte realizzano poco, tra centrocampo e difesa non si segna affatto. Il Toro ha fin qui infilato sei volte la porta avversaria (in sette gare, media di nemmeno un gol a gara) grazie alle reti - appunto poche - di esterni offensivi o punte. E non tutte, visto che Pellegri, il quale se giocherà con il nervosismo che lo ha penalizzato contro il Sassuolo segnerà ben poco e Seck che sta risultando acerbo per la categoria sono ancora a quota 0. I protagonisti sono stati Miranchuk (a Monza), Sanabria (sempre in Brianza), Vlasic (bomber attuale con le reti a Cremonese, Atalanta e Lecce) e Radonjic (con la Cremonese). Dai difensori e dai centrocampisti - intesi interni o esterni - non è arrivato il benché minimo contributo. Consequenziale a quanto si è visto sul mercato: il Toro ha perso Pobega e Bremer, che a questo punto dello scorso campionato avevano segnato contro la Salernitana. Lukic che è rimasto ha buona confidenza con la porta, ma ancora paga l’ammutinamento di Monza, come dimostrano prestazioni prive della determinazione e della leggerezza che lo avevano animato al primo anno di Juric. In queste due settimane di stop tanto dovrà lavorare, il tecnico croato, per affrontare anche questo problema.

Iscriviti al Fantacampionato Tuttosport League e vinci fantastici premi!

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...