Torino a Bologna: Pellegri contro Arnautovic, la nuova sfida del gol

L'usato sicuro da una parte, il nuovo che avanza dall'altra. E la squadra di Juric vuole continuare la striscia positiva anche in casa dei rossoblù
Torino a Bologna: Pellegri contro Arnautovic, la nuova sfida del gol

TORINO - Domenica, all’ora di pranzo, Bologna-Torino. Con tante sfide a distanza molto intriganti e quindi interessanti. Una di queste riguarda i bomber. Il re della classifica cannonieri Marko Arnautovic (al rientro) contro Pietro Pellegri, aspirante…capocannoniere. Il bolognese, tra l’altro, rispetto ai suoi avversari nella corsa al titolo del gol ha due partite in meno.

Pellegri titolare da record

Il granata, contro il Bologna, si appresta a disputare la quarta partita consecutiva da titolare che per lui rappresenta un record considerando la precarietà fisica, acciacchi e problemi del passato. L’usato sicuro (Arnautovic, 33 anni) contro il nuovo che avanza (Pellegri, 21 anni). Il granata, tre gol in questa stagione (due in Coppa Italia e uno in campionato), sta raggiungendo la condizione migliore e contro il Milan, anche se non è andato a bersaglio, ha disputato una partita grandiosa. E’ in piena forma perché riesce a smaltire senza problemi le fatiche a cui è sottoposto con gli allenamenti di Ivan Juric: il tecnico croato punta molto su di lui indipendentemente da Tonny Sanabria che difficilmente riuscirà a recuperare anche solo per la panchina. Comunque sia Pellegri avrebbe ugualmente giocato anche se il paraguaiano fosse stato disponibile.

Motta su Juric: vuole sempre vincere

Torino, una classifica che può diventare interessante

E allora godiamoci questa sfida inedita ma molto interessante che può decidere la partita che il Toro cercherà di vincere per proseguire la sua cavalcata. Perché se Rodriguez e compagni dovessero conquistare sei punti nelle prossime due partite (a Bologna domenica e contro la Sampdoria mercoledì sera al Grande Torino) la classifica del Toro potrebbe farsi molto ma molto interessante.


Torino, tocca di nuovo a Paro fare mister Juric
Guarda il video
Torino, tocca di nuovo a Paro fare mister Juric

Commenti

Loading...