Il Toro del futuro ha già dei punti fermi: da Radonjic a Miranchuk

Dopo la vittoria sulla Samp sono aumentate le certezze del club granata. Ecco come si proverà a blindare i gioielli di Juric
Il Toro del futuro ha già dei punti fermi: da Radonjic a Miranchuk© Getty Images

TORINO - È il trio meraviglia e il Toro deve insistere con loro per il presente e per il futuro: Radonjic, Vlasic e Miranchuk sono le perle di questo Torino che sta cercando di diventare luccicante. Contro la Sampdoria sono stati protagonisti, ma in tante altre occasioni hanno lasciato il segno in questa prima parte di stagione. A questi va aggiunto Schuurs. Ecco, sono questi i giocatori su cui insistere per il presente e per il futuro. Con un risultato positivo a Roma si può fare un pensierino all’Europa già quest’anno, altrimenti tutto è rimandato al prossimo campionato. Ma sempre con loro quattro, perché ripartire da zero non avrebbe senso. Schuurs è già del Toro, Radonjic praticamente granata (riscatto obbligato a un milione e novecentomila euro già sicuro) mentre per Vlasic e Miranchuk andranno tirati fuori 27 milioni. Ma, caro Cairo, ne vale la pena.

Toro, ecco i tre gioielli da tenere a tutti i costi
Guarda il video
Toro, ecco i tre gioielli da tenere a tutti i costi

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...