Roma-Torino, l'amarezza di Juric: "Dominato per 70', tantissimo rammarico"

L'allenatore dei granata ha parlato dopo il pareggio contro i giallorossi: "Negli ultimi 20 minuti entrati in gioco piccoli fattori che a noi mancano"
Roma-Torino, l'amarezza di Juric: "Dominato per 70', tantissimo rammarico"© /Ag. Aldo Liverani Sas

ROMA - Domenica agrodolce per il Torino di Ivan Juric raggiunto al 94' dalla Roma per un 1-1 che va stretto ai granata dopo la partita giocata. L'allenatore serbo ha commentato ai microfoni di Dazn la partita: "Oggi abbiamo fatto veramente benissimo. Negli ultimi 20' inizia la battaglia, la partita diventa diversa e entrano in gioco piccoli fattori che a noi mancano e poi sono mancati anche i cambi - aggiunge - Fino al 70' abbiamo dominato. Poi è cambiata la partita e ci è mancata clamorosamente fisicità per reagire e portare il risultato a casa. C'erano tutti i presupposti per farlo. Mancavano anche i cambi giusti, visto che eravamo senza Lukic, Aina e Schuurs. C'è tantissimo rammarico".

Su Linetty

"Ha fatto benissimo insieme a Ricci. Sono molto contento di loro. Linetty sta facendo molto bene quest'anno, l'anno scorso giocava meno. E' rimasto quest'anno. Lui, Ricci e Lukic mi danno grandi soddisfazioni".

Sulla classifica

"Siamo andati oltre le mie aspettative, considerando che abbiamo perso anche un punto di riferimento come Bremer. I ragazzi sono splendidi, hanno lavorato tantissimo e fatto splendide partite. Il bilancio è molto positivo, per essere ancora più competitivi e completarsi".

Sarà l'aria di Roma...Radonjic come Simeone e Zaniolo FOTO
Guarda la gallery
Sarà l'aria di Roma...Radonjic come Simeone e Zaniolo FOTO

Abbonati a TuttoSport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora in offerta.

A partire da 2,99

0,99 /mese

Abbonati ora

Commenti

Loading...